La nave di Nico

È un teaser! (Un pretesto?)

Siamo a ovest di Genova. Il rio Molinassi scorre per cinquecento metri sotto l’area occupata da Fincantieri Sestri e sfocia in un ameno golfo a fianco degli scarichi industriali. Nico assicura che secondo le leggi del mare può prendere possesso di un’imbarcazione semisommersa all’uscita dell’area di fogna. Afferma inoltre che il luogo, inattesa area di sviluppo di specie floro-faunistico pioniere, può essere rilanciato: basta fornire a Fincantieri un progetto alternativo a quello in essere, che prevede la costruzione di un bacino per la costruzione e riparazione di grandi navi. Si sommano così formidabili contraddizioni fra utopia, riflessioni politiche, ambientaliste e preservazioniste. Sulla spiaggia “pioniera” di Fincantieri.