Parvathy Baul: rootless

Parvathy Baul viene invitata per un periodo di residenza presso il Monastero del Carmine a Bergamo, da Teatro tascabile di Bergamo, Festival Danza Estate e Associazione Contemporary Locus.
Seguo il lavoro di Parvathy e organizzo un breve e intenso incontro/intervista a cui invito Antonietta Fusco di TTB. Antonietta e Francesca Ceccherini di Contemporary Locus hanno fatto da “assistenti” d’eccezione a Parvathy Baul, che durante i dieci giorni a Bergamo ha dipinto un murale, ha presentato due spettacoli di canti e danze Baul all’interno del chiostro, ha tenuto un workshop di tre giorni e ha presentato e spiegato al pubblico la sua opera, proponendo una danza Baul, hanno poi danzato Tiziana Barbiero di TTB, (stile Orissi) e a Praveen Kumar (Bharatanatyam).
Meraviglioso incontro.